headerphoto
Sportello Unico Attività Produttive ( SUAP )
There are no translations available.

In adempimento del DPR 160/2010, per questo Comune, dall'01/02/2019, è attivo il SUAP Piceno Consind, quale soggetto unico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto:

- esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi;

- azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività, ivi comprese quelli di cui al D.Lgs. n.59/2010.

Le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e le comunicazioni inerenti le suddette attività, unitamente ai relativi elaborati tecnici e allegati, dovranno essere presentate esclusivamente, in modalità telematica, sul portale del SUAP Piceno Consind.

 

Le pratiche suddette non possono essere presentate al Comune.

 

I riferimenti del soggetto unico competente sono i seguenti:

SUAP Piceno Consind

Via della Cardatura - 63100 Ascoli Piceno

Istruttori pratiche: 0736 2236-22 Dott. Alberto Filipponi

                            0736 2236-39 Geom. Pierluigi De Angelis

E-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

P.E.C.: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

Sito web: http://suap.picenoconsind.it/

Responsabile: Ing. Gianfranco Piccinini

Apertura al pubblico: LUNEDI’ e VENERDI’ dalle 10.30 alle 12.30
                               MARTEDI’ e GIOVEDI’ dalle 16.00 alle 17.00

 

 

I riferimenti comunali sono i seguenti:

-       UFFICIO TECNICO SERVIZIO URBANISTICA

Responsabile: arch. Luigi del Prete

Telefono 0734/259980 ( int.3 ) - fax 0734/59677

Orari di apertura al pubblico:

martedì e giovedì: dalle ore 10,30 alle ore 13,30

 

-       UFFICIO COMMERCIO

Responsabile: rag. Anna Maria Lupacchini

Telefono 0734/259980 ( int.2 ) - fax 0734/59677

Orari di apertura al pubblico:

martedì e giovedì: dalle ore 10,30 alle ore 13,30

 

AVVISO SUAP: clicca qui

 

COME PROCEDERE PER LE PRATICHE EDILIZIE: clicca qui

 

********************

Moduli unificati e standardizzati in materia di EDILIZIA:

La Regione Marche, con DGR n.154 del 09/03/2015, come  modificata con DGR n.670 del 20.06.2017, ha adeguato ed adottato i moduli unificati e standardizzati in materia di edilizia, che qui di seguito sono visionabili e scaricabili in formato editabile:

A - Comunicazione Inizio Lavori Asseverata - CILA;

B1 – Segnalazione Certificata di Inizio Attività – SCIA;

B2 - Segnalazione Certificata di Inizio Attività Alternativa al permesso di costruire;

C – Comunicazione Inizio Lavori – CIL;

D – Soggetti coinvolti;

E – Comunicazione di fine lavori;

F – Segnalazione Certificata per l’Agibilità;

Tali moduli sono stati adottati dal Comune di Monterubbiano con deliberazione della Giunta Comunale n.45 del 04/07/2017.

Con la Conferenza Unificata del 06.07.2017 è stato sancito un ulteriore accordo, pubblicato sulla G.U. n.190 del 16.08.2017, tra il Governo, le Regioni e gli Enti Locali in base al quale è stato adottato, relativamente alla materia edilizia, il modulo unificato e semplificato riguardante la richiesta del Permesso di Costruire.

In adempimento a tale ulteriore accordo, la Regione Marche, con DGR del 19/09/2017, ha adeguato ed adottato il seguente modulo unificato e standardizzato in materia di edilizia, per la richiesta di permesso di costruire, che qui di seguito è visionabile e scaricabile:

G - Permesso di Costruire

Tale modulo non è stato modificato da questo Comune.

********************

Diritti di segreteria (deliberazione GC n.45/2017): clicca qui.

Modalità pagamento dei diritti di segreteria e del contributo di costruzione (DPR 380/2001): clicca qui.

 

********************

Moduli unificati e standardizzati in materia di ATTIVITA’ COMMERCIALI ED ASSIMILABILI:

La Regione Marche con DGR del 20.06.2017, in ottemperanza a quanto stabilito con l’accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti Locali in sede di Conferenza Unificata del 04.05.2017, pubblicata sul Supplemento Ordinario n.26 della G.U. n.128 del 05.06.2017, che ha sancito un accordo in base al quale sono stati adottati i moduli unificati e standardizzati in materia di attività commerciali ed assimilabili, ha adeguato, in relazione alle normative regionali, i contenuti informativi dei moduli.

Per scaricare i moduli clicca qui.

 

MODULISTICA REGIONALE ATTIVITA' PRODUTTIVE (accordo Conferenza Unificata del 04/05/2017)

clicca qui

 

aggiornamento MODULISTICA ATTIVITA’ PRODUTTIVE (accordo Conferenza Unificata del 17/04/2019)

clicca qui

 

Modulistica SCIA e CIA relativa alle strutture ricettive, alleparticolari attività in forma di impresa, ad altre strutture e agenzie di viaggio (L.R. n. 9 dell’11.07.2006).

Per scaricare i moduli clicca qui.

 

********************

Modulistica SUAP Piceno Consind

Per scaricare i moduli clicca qui.

********************

D.Lgs 25 novembre 2016, n. 222 - Tabella A

Regime amministrativo, eventuale concentrazione dei regimi e riferimenti normativi:

SEZIONE I - ATTIVITÀ COMMERCIALI E ASSIMILABILI

1. COMMERCIO SU AREA PRIVATA

2. COMMERCIO SU AREA PUBBLICA

3. ESERCIZI DI SOMMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE

4. STRUTTURE RICETTIVE E STABILIMENTI BALNEARI

5. ATTIVITÀ DI SPETTACOLO O INTRATTENIMENTO

6. SALE GIOCHI

7. AUTORIMESSE

8. DISTRIBUTORI  DI CARBURANTE

9. OFFICINE DI AUTORIPARAZIONE: MECCANICI, CARROZZERIE, GOMMISTI

 

D.Lgs 25 novembre 2016, n. 222 - Tabella A

Regime amministrativo, eventuale concentrazione dei regimi e riferimenti normativi:

SEZIONE II - EDILIZIA

EDILIZIA - Introduzione

1. RICOGNIZIONE DEGLI INTERVENTI EDILIZI E DEI RELATIVI REGIMI AMMINISTRATIVI

2. ALTRI ADEMPIMENTI SUCCESSIVI ALL’INTERVENTO EDILIZIO

3. IMPIANTI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI

 

D.Lgs 25 novembre 2016, n. 222 - Tabella A

Regime amministrativo, eventuale concentrazione dei regimi e riferimenti normativi:

SEZIONE III - AMBIENTE

1. AMBIENTE

1.1. AIA – Autorizzazione integrata ambientale

1.2. VIA – Valutazione di impatto ambientale

1.3. AUA – Autorizzazione unica ambientale

1.4. Emissioni in atmosfera

1.5. Gestione rifiuti

1.6. Inquinamento acustico

1.7. Scarichi idrici

1.8. Dighe

1.9. Altri procedimenti in materia di tutela dei corpi idrici