headerphoto
Chiesa di Santa Maria dei Letterati
There are no translations available.

La chiesa di Santa Maria dei Letterati, edificata nel XVII secolo sulle fondamenta delle chiese di S. Maria della Misericordia, crollata a causa di un terremoto, e di S. Maria dei Letterati, fu elevata a rango di Collegiata il 16 Febbraio 1728 con Breve Pontificio di Benedetto XIII. La pianta ad un’unica navata venne modificata nel 1856 con l'aggiunta dell'abside e di due transetti laterali, che l’hanno trasformata in pianta a croce latina.

chiesa_stantamaria_03

Osservando il pavimento si possono intravedere i resti delle chiese precedenti e delle strutture urbane. Nell'abside dell'altare maggiore è collocata la nota tela dell'Assunzione della Vergine del 1539 originariamente commissionata per il Tempio dell'Annunziata di Firenze. Tale opera, di influenza raffaellesca, fu realizzata da Vincenzo Pagani (1490-1568) pittore monterubbianese che con i suoi dipinti, alcuni dei quali ospitati nelle maggiori Pinacoteche d'Italia, è tuttora orgoglio del paese.

chiesa_stantamaria_02

Il coro in legno di noce, con intarsi in radica, fu realizzato nel 1778 dai maestri Alessio Donati di Offida e Gaetano Mircoli di Monterubbiano, autore degli altari presenti nell'Auditorium di San Fcrancesco. In alto, nel transetto di sinistra, a destra dell'altare del SS. Sacramento, si trovano tre tavole di predella di altare di Vincenzo Pagani racchiuse in una teca di vetro: Bacio di Giuda, Flagellazione, Salita al Calvario. Il dipinto della Crocifissione di Lattanzio Pagani (dal Vasari denominato "Lattanzio della Marca"), figlio di Vincenzo e suo degno continuatore, costituisce la pala d'altare.

chiesa_stantamaria_04

Nel transetto di destra, invece, si trova il quadro dell'Apparizione del Sacro Cuore alla Beata Margherita Maria Alaloque, olio su tela del rinomato pittore Luigi Fontana (1827-1908). Tornando indietro, in fondo alla chiesa, sopra il tamburo d'ingresso è situato l'organo realizzato dal celebre artigiano veneto Callido nel 1794 e recentemente restaurato.

 

Newsletter

Nome:

Email:

Pagina Ufficio Cultura e Turismo Monterubbiano

 

find-us-on-facebook

 

armata di pentecoste